"Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista."
Francesco d'Assisi
ExpoNoi

Festival del Gusto e della Cultura Italiana

Paesi italiani  incontrati durante il nostro Tour

In questa sezione trovi informazioni sui paesi che hanno ospitato la nostra Mostra-Mercato, ExpoNoi - Festival del Gusto e della Cultura Italiana

contentmap_module

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Cervara di Roma (RM)

Cervara di Roma è un comune italiano di 444 abitanti della città metropolitana di Roma Capitale nel Lazio.

Cervara di Roma è uno dei luoghi dove è stato girato il film di Checco Zalone Quo Vado? del 1 gennaio 2016 col finto nome di Castrovizzo.

Dista 70 chilometri da Roma, capoluogo della omonima provincia e il territorio del comune risulta compreso tra i 419 e i 1.611 metri di altitudine sul livello del mare con un dislivello altimetrico complessiva pari a 1.192 metri, lungo le pendici dei Monti Simbruini. Il centro abitato comunale di Cervara posto a 1.053 m s.l.m. risulta essere il più alto della Provincia di Roma e il secondo del Lazio dopo Filettino.

È la porta d'ingresso al Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, che con i suoi 29.990 ettari rappresenta la più grande area protetta della Regione Lazio.

L'11 maggio del 2000 si registrò un terremoto di 4,1 gradi della scala Richter (VI Mercalli) con epicentro tra i comuni di Cervara di Roma, Rocca Canterano e Canterano.

Monumenti e luoghi d'interesse

Architetture religiose

Chiesa di Maria Santissima della Visitazione.

La chiesa, intitolata anche a Sant'Elisabetta e a San Felice, si trova nei pressi dei ruderi della rocca medievale del centro storico. È costruita interamente in pietra locale e possiede un antico campanile e un portale d'ingresso è del XV secolo.

L'interno contiene tesori d'arte: alla prima metà del Seicento risale il quadro ad olio su tela che rappresenta la Visitazione, attribuito a Vincenzo Manenti di Orvinio, e al medesimo periodo appartiene anche l'altro dipinto, posto sull'altare maggiore, che raffigura la Madonna del Carmine. Sotto l'altare maggiore è conservato il corpo di un martire della chiesa, dono di Pio VI a Cervara, trovato nelle catacombe di San Callìsto a Roma. Vicino fu trovata una lapide con l'iscrizione "Felix" così gli fu dato il nome di San Felice che è il protettore del paese.

Chiesa di Santa Maria della Portella.

La chiesa prende il nome dalla posizione presso le porte del paese. È situata in posizione dominante la valle dell'Aniene. Fu istituita nel 1702 dai Padri Gesuiti "in occasione delle sante missioni che fecero in detta terra"; ma la sua costruzione potrebbe porsi tra il 1514 e la fine degli anni sessanta. All'interno si conserva una statua in terracotta raffigurante una Madonna con Bambino.

Chiesa di Sant'Emidio

Chiesa di San Rocco, santo protettore dalle epidemie, posta sulla via di Camerata e "della porta in montagna".

Siti archeologici

Sito archeologico presso la località Le Morre (tarda età della pietra/prima età del bronzo).

Parco di Campaegli, definito di grande interesse archeologico prof. Cannata, Piano d'assetto- Comunità Montana dell'Aniene 1968 - Grotta Stoccolma

Aree naturali

Nella frazione di Campaegli, situata su un piccolo altipiano a 1.430 m s.l.m. è presente un punto informativo del Parco naturale regionale dell'Appennino - Monti Simbruini. Esiste dal 2007 un posto di telefonia pubblica, utilizzabile per le emergenze. Il rec. 24 ore reperibilità [non chiaro] è 327 666 000 9.

Nella frazione Campaegli in quota si possono praticare sport di montagna tutto l'anno: sleedog, sci di fondo, equiturismo, calcetto, tennis.

Altro

Sculture su parescultuti rocciose dislocate in vari punti del paese.

Fonte Wikipedia


Come arrivare a Cervara di Roma

 da Roma:

Autostrada A24 Roma - L'Aquila,

uscita Vicovaro - Mandela,

proseguire sulla Via Tiburtina-Valeria (SS5) fino ad Arsoli,

poi Strada Panoramica provinciale per Cervara.

da L'Aquila:

Autostrada A24 Roma - L'Aquila

uscita Carsoli

proseguire sulla Via Tiburtina-Valeria (SS5) fino ad Arsoli,

poi Strada Panoramica provinciale per Cervara.

da Napoli:

Autostrada A1 Roma - Napoli

uscita Anagni (FR),

proseguire in direzione di Piglio-Altipiani di Arcinazzo oppure

Fiuggi-Altipiani di Arcinazzo.

proseguire sulla Sublacense (SS422)

contentmap_plugin

Segnala il tuo evento

Aggiungi un evento è facile e gratis !!! 

CLICCA QUI

Aggiungi evento

 


Collaboriamo


Sei un Comune, una Proloco o una Associazione
interessata a portare nel tuo territorio 
ExpoNoi e il Festival del Gusto e della Cultura Italiana ?
Contattaci senza impegno!!! --> CLICCA QUI


Newsletter

Appassionato di Mercatini ? Vuoi essere informato sui mercatini da visitare ? Iscriviti alla nostra newsletter!
newsletter

ISCRIVITI ORA


Collabora con noi!!!

Collabora con noi! Pubblica le tue esperienze e le tue avventure alla ricerca del luoghi più misteriosi e magici d'Italia. 

CLICCA QUI

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente ne accetta l'utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo